Ci mancava solo che i marchettari di regime si mettesero a scimmiottare i telefilm Hollywoodiani di bassa lega!!

Il Letta e la sua compagine di devastatori, infila qui e la nei decreti legge qualche porcata infame, che nemmeno al berlusca nei suoi peggiori deliri plenipotenziari gli sono mai venute in mente, e appena il Movimento Cinque Stelle fa notare l’immonda porcata…..voila’ appare Facciadascemo che con un magistrale colpo di reni si produce in una rovesciata, di direzione, ed infila la porta dove il portiere Letta se ne sta appoggiato al palo guardandosi l’ombelico….tutta sta scena ad uso e consumo dei mezzi di disinformazione di massa del partito allargato-ristretto con carpiata ventrale, affinche’ anche una mediocre fiancheggiatrice come l’Annunziata possa cercare di inebetire  quel che resta dell’elettorato PD-L con roboanti endorsement del tipo : ” Pollice verso. Soppresso. Sulle slot machine l’ok arriva dalla Terra dei Fuochi: alla Camera il Pd a guida Renzi sopprimerà la contestata norma nel weekend, a costo di rispedire in Senato il decreto che la contiene e che scade il 30 dicembre. Nessun tentennamento, anche se è Natale.”   ….ma cose che nemmeno la Pravda degli anni d’oro si permetteva…. i Russi sono gente intelligente, con un alto senso dell’umorismo….non si sarebbero mai permessi di cercare di spacciargli una menzogna di questo calibro!!

La cosa e’ che e’ talmente inverosimile che e’ d’obbligo sospettare la combine….troppo evidente che l’Enrichetto stia facendo la parte del poliziotto cattivo, che cerca di  applicare la legge , quella imposta dall’Europa, inventandosi gabelle medievali sui mezzi di comunicazione collegabili alla Rete, e puttanate varie  che potrebbero essere il frutto di qualche regolamento interno della Italpetrolcemetermotessilfarmometalchimi di Fantozziana memoria , ma non, assolutamente, qualcosa che potrebbe essere lontanamente assimilabile ad una legge di un Paese membro di un consesso civile come quello Europeo, mentre che il Vate della rottamazione, eccolo che grida un patetico ” fermate le macchine!! ….contrordine compagni(??)…..il testo del decreto si doveva leggere in modo totalmente contrario…”  probabilmente senza rendersi conto di essere caduto, tout court, in una vignetta satirica del mitico Guareschi….

Poveretti quegli Italiani che potrebbero credere che una simile commedia con questi due ciarlatani abbia qualche contatto con la realta’….e’ un miserablie giochetto per fare apparire il sindaco assenteista e condannato per malvesazione di fondi pubblici, come il salvatore della patria, quando in realta e’ una patetica marchetta!!